NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
MercatoAziende & Prodotti

Una solida realtà

Inaugurata la nuova sede di Cartemani Hagleitner Group. Alla guida dell’azienda Katharina Hagleitner, giovane, gentile e determinata, con obiettivi ambiziosi condivisi da tutto il suo team 

di Savina Niccoli

Con un fatturato di 112 milioni di Euro, nel 2016, (+ 10,5% rispetto all’anno precedente), una presenza in 63 paesi nel mondo, 177 partner, Hagleitner Group è una solida realtà nel settore del cleaning professionale.
La casa madre è a Zell am See, in Austria. Dal 1971 Hagleitner sviluppa sistemi e soluzioni con l’obiettivo di conseguire una “igiene sostenibile”, attraverso innovazioni sempre al passo con i tempi e un servizio globale di consulenza e assistenza, che contempla consegne rapide, tecnici competenti, formazione permanente. In poche parole, la filosofia aziendale si fonda su un concetto di partnership durevole e affidabile, che coniuga ricerca e attenzione alle reali esigenze della clientela.

Un’offerta completa
L’offerta Hagleitner consiste in sistemi integrati per la pulizia di superfici, pavimenti e arredamenti interni, con oltre seicento referenze che comprendono la fornitura di prodotti per la pulizia e la disinfezione, carta, strumenti, dispenser con sistemi di dosaggio innovativi, senza contatto, che adottano la più moderna tecnologia, anche nell’ottica dell’industria 4.0, per realizzare, appunto, quell’”igiene sostenibile” che coniuga la sicurezza dell’operatore, la qualità e l’efficienza per l’utente finale, il rispetto per l’ambiente.

Soluzioni che vengono realizzate tutte internamente, in quanto Hagleitner produce direttamente sia i detergenti, che le attrezzature che i prodotti cartacei, con sistemi innovativi e brevetti di proprietà, che sono il valore aggiunto di un impegno serio nel perseguimento della qualità totale.

passato presente e futuro di una solida realtà
Qualità, entusiasmo, tradizione, futuro, attenzione e rispetto della persona: questo è il pokerissimo di valori che da quasi cinquant’anni informa la mission di un’azienda a conduzione familiare che ha tramandato di padre in figlie amore per il lavoro, senso di responsabilità, determinazione, convinzione e fiducia.

Hagleitner Group è sbarcato anche in Italia, dapprima affidandosi a partner commerciali e poi, dal 2002 con l’apertura della filiale a Egna – in provincia di Bolzano -, con l’acquisizione di Cartemani, una realtà consolidata da una ultratrentennale esperienza nel settore dell’igiene professionale.

Oggi alla guida di Cartemani Hagleitner Group, c’è Katharina Hagleitner, nipote del fondatore, che continua la tradizione familiare (il padre Hans Georg è l’amministratore delegato e il proprietario dell’intera organizzazione), condividendone in toto i valori di fondo.

Katharina ha 29 anni: è donna, è giovane. Un insieme di fattori che non sono consueti nel mondo del lavoro. Ma Katharina ha già alle spalle una impegnativa gavetta che l’ha portata a confrontarsi con le proprie capacità in settori come quello dell’automotive e lontano dal protettivo ambiente familiare. Ha lavorato negli Stati Uniti, maturando un’esperienza che l’ha resa sicura di sé e l’ha indotta ad accettare di gestire Cartemani, con l’entusiasmo di chi è convinto di potere realizzare gli obiettivi che le sono stati affidati.

La nuova sede
Con questa convinzione ha annunciato l’apertura della nuova sede di Cartemani Hagleitner Group (a Basiano, nei pressi di Milano), accogliendo, nella splendida cornice di Villa Erba, sul lago di Como, 550 ospiti, provenienti da tutte le parti del mondo, e aprendo il meeting con un discorso di benvenuto e di intenti, pronunciato in tre lingue: italiano, tedesco e inglese.

La sede di Basiano rispecchia il modo di interpretare la qualità del lavoro del gruppo austriaco. Una struttura che dà subito l’idea di accoglienza. Grandi vetrate si schiudono su un esterno che è stato allestito in modo tale da fare dimenticare l’ubicazione in una zona industriale di solito poco allettante dal punto di vista paesaggistico. Un parco in divenire, ma già tracciato nelle sue linee essenziali: verde, aiuole, aree attrezzate per una sosta riposante, per consentire ai collaboratori di trascorrere in serenità le pause, e offrire ai visitatori una cornice rilassante.

Katharina Hagleither, presenza vigile e cortese, dal suo ufficio, delimitato su tre lati da ampie finestre, che si affacciano sul parco, da perfetta padrona di casa saluta con un sorriso chi arriva: «È importante – afferma convinta – che visitatori e collaboratori si sentano accolti, vedano, con i loro occhi, che l’azienda non è un concetto astratto, ma una presenza concreta,  sempre al loro fianco, in assoluta trasparenza». La medesima trasparenza che si riscontra all’interno: uffici con le porte aperte, pareti divisorie anch’esse di vetro, perché tutto deve essere condiviso. A partire dai valori. «Per noi  – spiega la General Manager – il valore assoluto è il fattore umano. Riteniamo che non ci possa essere impresa se non si privilegia la persona. Perciò favoriamo i rapporti interpersonali, in quanto il  riconoscimento di valori condivisi, il rispetto e l’attenzione reciproca sono premesse fondamentali per una buona collaborazione».
Pertanto, per alimentare la voglia di crescere, sia umanamente che professionalmente, dei dipendenti, vengono allestiti, in sede, specifici programmi di formazione che dedicano grande attenzione alla valorizzazione della persona e allo sviluppo delle proprie potenzialità.

Sempre al passo con i tempi
Formazione che è riservata, con il medesimo scrupolo e intensità, anche alla forza vendita e alla clientela, perché tutto il mondo che gravita intorno a Cartemani Hagleitner Group deve essere sempre al passo con i tempi, deve essere informato delle ultime novità (sia aziendali, sia economico-normative), degli obiettivi da raggiungere insieme, deve potere stabilire un contatto diretto, manifestare i propri bisogni, nella sicurezza di trovare sempre ascolto e soluzioni.

Per questo motivo, inoltre, l’azienda si accolla ogni incombenza, dalla consulenza all’assistenza post vendita, dalla logistica all’intervento rapido ed efficiente al minimo insorgere di qualunque problema.

«Noi – spiega Katharina Hagleitner – per i nostri clienti – imprese, studi, ospedali, industria locale, horeca – siamo fornitori a tutto tondo: dai bagni alle cucine, agli ambienti più delicati, siamo in grado di realizzare sistemi personalizzati di igiene che consente di conseguire la massima qualità e il massimo confort».
A questo obiettivo contribuisce notevolmente anche la ricerca di innovazioni che incrementino l’efficienza e la redditività delle diverse attività
Sempre al passo con i tempi, l’ultima novità è la realizzazione di una gamma di dispenser che interagiscono con gli utilizzatori e con gli operatori.
Industria 4.0 è una realtà del gruppo che a Pulire presenta innovazioni di grande interesse.
In Cartemani Hagleitner Group, il futuro è già un sicuro presente.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close