NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
MercatoAziende & Prodotti

Bagni pronti ad accogliere grandi flussi di persone: ecco l’innovazione Tork

In anteprima a Pulire, Tork ha presentato un nuovo e rivoluzionario sistema per l’asciugatura delle mani: Tork PeakServe®

In luoghi ad elevato traffico come aeroporti o stadi, le grandi folle possono causare notevoli difficoltà, ovvero bagni sporchi o con elevati tempi di attesa. Tork, brand leader globale nell’igiene professionale, ha quindi sviluppato Tork PeakServe®: un nuovo e rivoluzionario sistema per l’asciugatura delle mani, su misura per le aree ad alto traffico. Si caratterizza per un’innovativa tipologia di asciugamano e unisce capacità senza precedenti con un metodo di erogazione unico sul mercato: rapido e continuo, senza interruzioni, permette agli operatori di servire il 250% di ospiti in più tra una ricarica e l’altra. Una nuova ricerca mostra che bagni sporchi e sovraffollati sono il problema più grande per gli ospiti dei luoghi ad alto traffico. Gli ospiti semplicemente non vogliono sprecare troppo tempo e restare bloccati in bagno, a maggior ragione se in condizioni igieniche non ottimali. «L’esperienza degli ospiti è un valore prezioso, e i bagni hanno un impatto diretto su di essa. Ad esempio, 1 ospite su 3, evitando di andare in bagno, limita anche la quantità di ciò che mangia e beve: un comportamento del genere può avere un effetto devastante per il business della struttura, dato che cibo e bevande sono spesso una parte importante del fatturato complessivo» afferma Riccardo May, Senior Product Manager Away from Home Italia.


«Fino ad oggi, per l’asciugatura delle mani, gli operatori hanno scelto tra asciugamani a rotolo ad alta capacità e asciugamani piegati, ricaricabili in modo più flessibile. Abbiamo preso il meglio di entrambi e abbiamo creato un ibrido rivoluzionario. Qualcuno potrebbe pensare che si tratti ‘solo di asciugatura delle mani’, ma è in realtà l’innovazione più significativa nel nostro settore degli ultimi 20 anni», prosegue Riccardo May.
All’interno di aree ad alto traffico con un ampio numero di visitatori, la vera sfida per gli operatori è mantenere un buon flusso di traffico ed evitare code nei bagni. Grazie all’erogazione rapida di Tork PeakServe®, i visitatori possono prendere un asciugamano in 3 secondi, rispetto ai 10 secondi dei sistemi a getto d’aria.
«Immaginate di essere a una partita di calcio con 50.000 spettatori, e manca un minuto all’intervallo di metà tempo. I bagni saranno presto affollati. Un sistema a getto d’aria richiede almeno 10 secondi per asciugare le mani, ma Tork PeakServe® può servire gli ospiti in soli 3 secondi: nella gestione di ampi gruppi di persone, un tempo di servizio così ridotto fa la differenza», afferma Riccardo May.

Guarda il video

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close