NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
NewsFiere & Eventi

A Exposanità 2018 prodotti, incontri e soluzioni per gli operatori del settore

Torna l’appuntamento con Exposanità, l’unica manifestazione dedicata ai temi della salute e dell’assistenza, che si terrà a Bologna Fiere dal 18 al 21 aprile 2018

Bologna a primavera tornerà a essere la capitale della salute grazie alla 21° edizione di Exposanità, mostra internazionale dedicata alla sanità e all’assistenza, in calendario dal 18 al 21 aprile 2018 al quartiere fieristico, in contemporanea (il 20 e 21 aprile) con Cosmofarma. Si tratta di un appuntamento dedicato a un settore strategico che, secondo i dati di Assobiomedica, conta 4.480 imprese (per ciò che riguarda i dispositivi medici) e oltre 68.000 dipendenti. Il 43% si occupa di distribuzione, il 53% di produzione e il 4% di servizi.

L’edizione 2018 di Exposanità ha in serbo 7 focus tematici, uno dei quali dedicato all’ospedale. Nell’ambito del Salone Hospital saranno allestite due sale operatorie, una dedicata agli interventi di neurochirurgia e una a quelli di urologia, più uno spaccato di un reparto di terapia intensiva e di una centrale di sterilizzazione. Partner dell’iniziativa speciale saranno le aziende che producono le migliori soluzioni per rendere la sala operatoria un ambiente di lavoro sicuro per i pazienti e per il personale medico.

Nella centrale di sterilizzazione (allestita anche grazie alla collaborazione di CISA, SMEG ed Elettrainox) addetti del settore ed ingegneri clinici potranno testare le più innovative soluzioni per elevare lo standard qualitativo del processo di sterilizzazione. Nell’ambito dei workshop di approfondimento, gli operatori potranno confrontarsi su diversi temi come la garanzia della sicurezza e tracciabilità delle varie fasi del processo di sterilizzazione e la safety degli operatori. Parallelamente, un’attività di matching B2B metterà in contatto le aziende produttrici di sistemi e attrezzature per la disinfezione con il mondo dei gestori di servizi in outsourcing quali la sterilizzazione dello strumentario e del tessile chirurgico.

Le due sale operatorie, quella dedicata alla neurochirurgia e quella dedicata all’urologia, saranno un luogo in cui le aziende che prenderanno parte al progetto potranno interfacciarsi con gli operatori del settore presentando dal vivo le potenzialità della loro strumentazione. Nella sala operatoria di neurochirurgia, inoltre, ad affiancare l’area dimostrativa un ciclo di incontri con case history e realizzazioni di successo con una particolare attenzione alle sale operatorie ibride, alla riduzione del rischio e alla simulazione in neurochirurgia. Anche il reparto di terapia intensiva riprodotto in fiera sarà un’opportunità di incontro fra aziende e operatori del settore. E’ previsto anche un ciclo di approfondimenti per ingegneri e personale sanitario che avrà l’obiettivo di formare i professionisti che lavorano con le attrezzature medicali del reparto di terapia intensiva. Le due sale operatorie e il reparto di terapia intensiva potranno contare sulla collaborazione tecnica di ANTAB, Associazione Nazionale Tecnici delle Apparecchiature Biomediche, e ANTEV, Associazione Nazionale Tecnici Verificatori.

L’ultima edizione di Exposanità (2016) ha visto 634 aziende partecipanti, 30 mila visitatori, 235 workshop e 600 ore di formazione. A questo link tutte le informazioni per iscriversi e partecipare www.exposanita.it.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close