NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
MercatoAziende & Prodotti

Ecco come Fimap cambia il concetto di lavasciuga pavimenti: #thisisfimap

#thisisfimap identifica una gamma di lavasciuga pavimenti nate seguendo un nuovo stile di progettazione, in cui il concetto stesso di lavasciuga viene scomposto, ed ogni sua parte viene riconsiderata, per trovare le risposte più adeguate alle necessità di oggi. Con questa filosofia sono nate le uomo a terra Genie XS, Genie XL, iMx, Maxima, MXL e le uomo a bordo BMg, Magna ed MMg. Il design delle nuove macchine è avvolgente, copre tutte le parti meccaniche in una forma armonica, non invadente. In questo modo la pulizia a fine giornata non è più necessaria. Si può utilizzare la lavasciuga tranquillamente in orari diurni, ogni volta che serve, perché si integra perfettamente con l’ambiente. Le nuove macchine condividono l’introduzione di un sistema di utilizzo intelligente, l’iD – intelligent Drive, comandato tramite un display touch. Sul display sono a disposizione veri e propri video tutorial che mostrano come agire in qualsiasi situazione, evitando qualsiasi possibilità di incertezza e quindi perdite di tempo. Durante l’intervento tutte le funzioni vengono gestite tramite l’interfaccia iD. Si regolano quindi acqua, detergente, pressione oppure, ancora più semplicemente, si può ricorrere ai programmi di pulizia già impostati: Eco Mode per risparmiare risorse, Power Mode per pulire sporchi localizzati particolarmente difficili, e programmi a zona, che si possono personalizzare per soddisfare esigenze più specifiche. La nuova filosofia ha influenzato anche i sistemi di sicurezza, che si sono fatti più sofisticati, per soddisfare richieste più complesse. Tra gli altri, sono stati integrati la telecamera posteriore, il sistema anti-collisione ed il nuovo dispositivo SOS che invia una richiesta di assistenza immediata via sms, riducendo drasticamente i tempi passivi. Tutte le particolarità che distinguono le nuove macchine si possono comporre in una varietà di versioni, per accontentare qualsiasi esigenza. Lo stesso modello può essere disponibile con una spazzola a disco, con due, con spazzole cilindriche per i modelli lavanti-spazzanti o con pad nelle versioni orbitali. E poi ci sono gli accessori. Questo significa scegliere di dotare la macchina di: sistema di gestione delle flotte FFM – Fimap Fleet Management, app My.Machine per avere tutti i dati che ti servono sul tuo smartphone, sistema di riciclo dell’acqua FLR – Fimap Long Range, porta accessori, ruote speciali, tecnologie per risparmiare risorse, lancia di aspirazione e pistola per la pulizia dei serbatoi.

www.fimap.com

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close