NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
Consegnate le Chiavi della Città di Villa Basilica ad Andrea Bernacchi, Presidente di Industrie Celtex | Dimensione Pulito
NewsNews in primo piano

Consegnate le Chiavi della Città di Villa Basilica ad Andrea Bernacchi, Presidente di Industrie Celtex

Nello scenario versiliese per i festeggiamenti di Santa Caterina, patrona delle Cartiere, il Sindaco Giordano Ballini ha consegnato ad Andrea Bernacchi le chiavi della città

Dal medioevo ad oggi le chiavi della città attribuiscono un’onorificenza a una personalità stimata, un pubblico riconoscimento per l’impegno sociale nella valorizzazione del territorio e per il rispetto di particolari tradizioni locali. E proprio ispirandosi a questi valori, Giordano Ballini, Sindaco di Villa Basilica, patria della tradizione di saper far carta nel mondo, ha deciso di conferire oggi, in occasione dei festeggiamenti per Santa Caterina, Patrona delle Cartiere, le chiavi della città ad Andrea Bernacchi, Presidente e CEO di Industrie Celtex.
Tra le motivazioni che hanno spinto a conferire il pubblico riconoscimento l’impegno di Industrie Celtex che ha saputo rinnovare il processo cartario in chiave sostenibile, ispirandosi alla Blue Economy (dove nulla è sprecato e tutto viene riutilizzato all’interno di un processo circolare, trasformando gli scarti di un ciclo in materie prime di un altro), con una cartiera unica in tutta Europa per innovazione tecnologica in grado di produrre un riciclato pulito, senza scarti nocivi e senza fanghi.
Il tema di inceneritori o termovalorizzatori è tornato di recente alla ribalta, incontrando forti prese di posizione sfavorevoli sui social e sui quotidiani da parte dei sindaci della Piana di Lucca, estremamente preoccupati per la qualità dell’aria.
Il Sindaco ha evidenziato come Industrie Celtex abbia risolto il problema dei fanghi direttamente alla radice, utilizzando – proprio a Villa Basilica – un singolare impianto a caldo e maceri nobili, in modo da produrre un riciclato davvero ecologico, senza additivi chimici, candeggianti o sbiancanti ottici nel rispetto dell’uomo e della natura.

Nel discorso di consegna delle chiavi, Giordano Ballini ha ricordato a tutti i presenti il genio e l’intuizione di un giovane imprenditore, suo concittadino, che coadiuvato da alcuni soci a soli 25 anni sognava di portare sul mercato un prodotto tissue professionale seguendo un modello di business basato su solidi valori quali il rispetto delle persone, del territorio e delle risorse.

Andrea Bernacchi ha dedicato le chiavi della città ai soci, ai lavoratori e ai clienti che hanno contribuito a rendere oggi Industrie Celtex una multinazionale a misura d’uomo nel settore del tissue europeo e internazionale.

www.industrieceltex.com

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.