NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
AEB: un milione di euro ai dipendenti | Dimensione Pulito
NewsNews in primo piano

AEB: un milione di euro ai dipendenti

La multinazionale bresciana cambia proprietà e regala oltre un milione di euro ai dipendenti

Rendere partecipi tutti i dipendenti di un successo aziendale. Perché crescere, significa crescere insieme. È questo l’obiettivo della bella iniziativa del Consiglio di amministrazione di AEB, multinazionale italiana con sede a Brescia: in occasione del passaggio di proprietà al fondo francese Apax Partners, l’azienda ha fatto un regalo di oltre un milione di euro a tutti i lavoratori delle 13 filiali presenti nel mondo.

Negli ultimi 3 anni e mezzo il Gruppo AEB ha fatto parte della società di private equity SK Capital. Il 18 settembre scorso si è aperto un nuovo e importante capitolo con il passaggio al fondo francese. L’operazione punta a un’ulteriore crescita della multinazionale italiana, che ha voluto condividere questo importante successo dando un premio speciale ai suoi dipendenti. Tradotto, si parla di una mensilità in più per tutti. Un riconoscimento a dimostrazione dei risultati raggiunti, ma anche uno stimolo per il futuro.

L’acquisizione da parte di Apax Partners, un istituto finanziario forte di 45 anni di esperienza, con un’eccellente conoscenza del mercato europeo, segna un’ulteriore evoluzione per il Gruppo AEB, deciso ad accelerare lo sviluppo nel settore alimentare, delle bevande e della birra, accanto al rafforzamento della leadership nel settore dei prodotti e delle attrezzature enologiche.

AEB è un’azienda multinazionale con sede centrale a Brescia. Nata nel 1963 sotto il nome di Agenzia Enologica Bresciana, è stata fondata da Pietro e Enzo Giacomini. Sin dal principio il focus della produzione si è concentrato sulle biotecnologie per il vino, in particolare stabilizzanti, chiarificanti, coadiuvanti di fermentazione e di filtrazione.

Dal momento della sua nascita il Gruppo AEB è stato protagonista di uno sviluppo costante, tanto nella gamma dei prodotti e nella ricerca di nuove soluzioni, quanto nella diffusione e nella capillarità a livello mondiale. L’ultima acquisizione in ordine temporale (agosto 2018) è quella di Innotec Tecnologie Innovative, azienda che offre soluzioni impiantistiche all’avanguardia nel settore dell’enologia e delle bevande. Oggi AEB conta 600 prodotti e attrezzature esclusivi e specialistici, progettati specificamente per il settore del vino, della birra, dei succhi, del sidro e alimentare.

Con una copertura unica in 5 continenti, il Gruppo AEB ha oltre 300 dipendenti, compresi 170 agenti e rappresentanti di vendita in 13 Paesi. La società vanta 8 unità produttive e 12 tra laboratori di ricerca e sviluppo e controllo della qualità. Collabora inoltre con più di 20 università ed istituti di ricerca per promuovere l’innovazione continua.

www.aeb-group.com

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.