NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
Scomparso Vincenzo Savoldi | Dimensione Pulito
News

Scomparso Vincenzo Savoldi

Il fondatore e General Manager di Synclean si è spento martedì 25 febbraio all’età di 69 anni

Vincenzo Savoldi fondò nel 1994 Synclean, azienda lodigiana produttrice di accessori per aspirapolveri, spazzatrici, monospazzole e idropulitrici. 

Savoldi decise di entrare nel mercato della pulizia a seguito di un viaggio svolto nel 1974 a New York, durante il quale vide un operatore pulire un marciapiede con la più piccola spazzatrice dell’epoca: “Mai avrei immaginato che da quel semplice evento la mia vita avrebbe preso una direzione ben precisa. Tornato in Italia, mi resi conto che esistevano i presupposti per entrare con profitto in questo mercato, e di lì a poco fondai, con un socio, la ditta Pulimat”. Questa ditta si sarebbe poi trasformata, nel ‘94, in Synclean, oggi azienda di riferimento nella produzione di accessori per i più importanti marchi mondiali. “Il suo insegnamento è per noi la strada da seguire, e continueremo al meglio il progetto da lui iniziato”, fanno sapere i dipendenti dell’azienda, toccati da questa perdita.

I collaboratori di Dimensione Pulito sono vicini alla famiglia Savoldi, esprimendo tutto il loro sincero cordoglio per la scomparsa del loro caro.

Tag
Mostra di più

Articoli correlati

3 Comments

  1. La scomparsa dell’amico Vincenzo Savoldi mi addolora profondamente per la consuetudine d’incontro, di frequentazione e di scambio opinioni durante gli eventi del Cleaning in Italia ed all’estero. La sua esperienza internazionale e specialistica me lo faceva considerare sensibile sensore e prezioso consigliere in quanto operava su versanti del settore diversi dal mio.
    Mi piace ricordarlo, ora nella tristezza del momento, per un episodio di generosa spontanea ed amichevole collaborazione di una ventina di anni fa che me lo rendé ancora più caro.
    Mostra la grande qualità dell’uomo. Al tempo la mia azienda organizzava a Brescia una grande manifestazione ciclistica in notturna preceduta, in piazza Duomo, da un evento sportivo. Quell’anno si trattava di un concorso ippico per cui decine di camion da cantiere avevano ricoperto di sabbia la pavimentazione. Terminato il “jumping show” equestre, alla sera i camion avevano raccolto il grosso della sabbia ma avevano lasciato indietro residui del fondo di terra sabbiosa. Il mattino presto alcune grosse spazzatrici della Pulimat di Vincenzo Savoldi arrivarono sul posto e ripulirono il tutto alla
    perfezione. Non solo: l’azione abrasiva della
    sabbia rimossa dalle spazzole ebbe effetto
    di energica pulitura delle antiche pietre. Gli abitanti la piazza si complimentarono con
    Il Comune per l’intervento giudicato manutentivo. Non posso dimenticare la generosa bellezza di questo gesto del caro Vincenzo che in questo modo voleva anche sostenere il suo sport preferito: il ciclismo. Queste azioni, per cert versi anche dimostrative, non possono essere dimenticate da noi vecchi operatori del settore.
    Grazie alla vecchia Pulimat ed al suo boss Vincenzo Savoldi.
    Giulio Guizzi
    AFIDAMP ambassador

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.