NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
L’efficacia del vapore come mezzo di sanificazione
MercatoAziende & Prodotti

L’efficacia del vapore come mezzo di sanificazione

Il vapore è uno strumento di sanificazione efficiente e rispettoso dell’ambiente, che può risultare importante per affrontare e superare questo momento delicato

Polti è un’azienda italiana con oltre 40 anni di esperienza nelle applicazioni del vapore, sia per quanto riguarda lo stiro che per la pulizia in ambito domestico e professionale. Grazie a prodotti innovativi e 200 brevetti, dal 1978 ha cambiato le abitudini dei consumatori in oltre 50 Paesi, proponendo un approccio all’igiene contemporaneo e sostenibile: protagonista è sempre il vapore, con i suoi comprovati effetti pulenti potenti e naturali.

Prodotti come Polti Vaporella, il primo ferro da stiro con caldaia per uso domestico, e Polti Vaporetto, il pulitore a vapore con caldaia ad alta pressione, hanno caratterizzato la storia dell’azienda e sono tutt’oggi riferimento per know-how ed esperienza. Ma nel corso degli anni Polti ha sviluppato una forte expertise sulla pulizia e sanificazione professionale, con linee dedicate e di attestata efficacia: Polti Sani System e Polti Mondial Vap.

Prodotti made in Italy, frutto dell’esperienza di un’azienda che, grazie a costanti investimenti in ricerca e sviluppo, ha fatto del vapore la sua vocazione.

Abbiamo incontrato Francesca Polti, Direttore Generale di Polti, che ci ha raccontato come l’azienda ha vissuto l’esperienza Coronavirus e con quali soluzioni e prodotti ha contribuito e contribuirà a combatterla

Come sta andando il mercato, e come avete reagito alle sfide imposte dalla pandemia?

Inizialmente, il momento è stato per tutti molto complicato, ma anche caratterizzato da grande responsabilità. Noi come Polti siamo presenti in più di 50 paesi, in 5 di questi con una nostra filiale, e ci siamo trovati ad affrontare una crisi globale complicata da decreti che variavano da paese a paese. Abbiamo quindi dovuto da un lato garantire la sicurezza dei nostri dipendenti, dall’altro garantire la continuità dell’attività aziendale. In un secondo momento, ci siamo resi conto che la consapevolezza del cliente riguardo l’uso del vapore a scopo di disinfezione stava aumentando, grazie alle sue riconosciute capacità sanificanti. Nel 2006 abbiamo creato una gamma specifica sulla sanificazione, e abbiamo saputo, durante queste emergenza, rispondere in maniera adeguata sul mercato, oltre ad offrire aiuti, donando apparecchi della gamma SaniSystem alle province intorno a noi, tra le più colpite a livello nazionale.

Avete avuto dei riscontri positivi sull’efficacia delle apparecchiature donate, ad esempio dal punto di vista del miglioramento delle condizioni ambientali?

Finora abbiamo contattato poche di queste realtà alle quali abbiamo fornito i prodotti. Quelle che abbiamo sentito, ci hanno confermato i benefici dell’utilizzo di questi nostri prodotti, che possono essere utilizzati rapidamente e molto frequentemente, in quanto generano un vapore che non viene a contatto con le superfici. Ora che la situazione è più tranquilla, contiamo di fare un’indagine più accurata. In ogni caso, abbiamo un’ampia rete di distributori che ci consente di essere sempre aggiornati sulle esigenze e sulle opinioni del cliente.

Parlando di formazione, è sicuramente importante fornire informazioni adeguate riguardo l’utilizzo di queste apparecchiature.

Per quanto riguarda Polti SaniSystem, c’è un protocollo da seguire legato agli studi e ai test eseguiti nel corso degli anni. È importante che chiunque compri questi prodotti per effettuare attività di disinfezione, si soffermi sulla lettura delle istruzioni e del protocollo stabilito per il prodotto, per garantire una reale efficacia. Le istruzioni da seguire variano a seconda della modalità operativa scelta, se è necessario effettuare una semplice sanificazione quotidiana oppure una più approfondita, nel caso ci si trovi ad avere a che fare con zone dove il pericolo infettivo è più elevato.

L’efficacia del vapore contro il Covid è riconosciuta scientificamente. Qual è l’efficacia di Polti SaniSystem nell’eliminazione di questo virus, e dei patogeni in generale?

Questo prodotto è stato sviluppato nel 2006 insieme alla facoltà di medicina dell’Università di Pavia. Da allora, abbiamo raccolto i dati derivanti da diversi test effettuati da laboratori indipendenti, che dimostrano la sua efficacia nell’eliminazione fino al 99,9% di virus e batteri. Non è sempre possibile effettuare un test che copra la totalità dei virus e batteri esistenti: laddove non ci sono dei test disponibili, bisogna riferirsi a degli studi, i quali dimostrano che le alte temperature, come quelle raggiunte dal vapore emesso da SaniSystem, inattivano i virus, inclusi i coronavirus. Abbiamo un sito dedicato dal quale è possibile scaricare i test di efficacia che riguardano SaniSystem, che saranno progressivamente aggiornati, perchè da qui alla fine dell’anno abbiamo in programma di svolgerne altri. 

Quali sono gli ambiti in cui Polti SaniSystem può essere utilizzato? 

 I clienti che lo stanno utilizzando operano in svariati contesti, non solo in ambito ospedaliero: uffici, studi medici e dentistici, ambulatori, attività come parrucchieri e centri estetici. Tutti questi ambienti sono caratterizzati da un elevato passaggio di persone, e quindi da un più elevato rischio di contagio. Emerge quindi la necessità, in questi luoghi, di sanificare spesso e velocemente, soffermandosi in particolare sui punti di contatto. 

Il vapore è la soluzione ideale anche per luoghi come le scuole, dove bisogna avere particolare cautela nell’utilizzo di prodotti chimici che potrebbero permanere sulle superfici.

L’utilizzo di temperature così elevate può rappresentare un pericolo per l’operatore?

La peculiarità di Sanisystem è quella di surriscaldare il vapore fino a 180°C all’interno della pistola. Questo permette di emettere il vapore sotto forma di nuvola, e non di getto, diminuendone così la potenziale pericolosità. Ovviamente, come tutti i prodotti a vapore, bisogna prestare attenzione durante l’utilizzo, ma non abbiamo mai ricevuto segnalazioni riguardanti particolari incidenti.

Questa tecnologia può essere utilizzata anche in ambito domestico, o la consigliate solamente per un uso professionale?

In contesto domestico, un pulitore a vapore è sufficiente per una disinfezione fino al 99.9%. Per chi desiderasse una disinfezione più profonda, abbiamo sviluppato un accessorio che consente di effettuarla in modo rapido e accurato, utile in quei casi che, pur appartenendo all’ambito domestico, sono caratterizzati da un rischio infettivo maggiore.

Come state performando all’estero, e come è stato accolto SaniSystem dai 50 paesi nei quali siete presenti?

Anche all’estero, come in Italia, sta crescendo la considerazione verso il vapore, sempre più riconosciuto come una soluzione efficace e rispettosa dell’ambiente e della salute. In alcuni paesi, ad esempio in Francia, il vapore è usato come mezzo di sanificazione, anche in ambito ospedaliero, da diversi anni. L’attenzione verso il vapore sta crescendo anche fuori dall’Europa, ma anche in America, dove abbiamo una nostra filiale. Questa crisi sanitaria ha portato ad un innalzamento degli standard igienici, che è necessario mantenere sviluppando sempre più le tecnologie di sanificazione, perché situazioni come quella che ci ha colpito quest’anno non debbano più capitare.

www.polti.it

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.