NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
Pest Management nelle criticità ambientali | Dimensione Pulito
News

Pest Management nelle criticità ambientali

Tra i temi trattati durante l'11ª Conferenza Nazionale A.N.I.D., grande spazio alla gestione degli infestanti in ambito emergenziale

L’11ª Conferenza Nazionale A.N.I.D., “Infestanti ed emergenze, crisi, ambiente, calamità, analisi dei casi e loro gestione”, si svolgerà il 20 e 21 ottobre 2020, presso UnaHotels Bologna Fiera. Reso ancora più attuale dall’attuale emergenza,  grande importanza verrà data all’argomento del Pest Management nelle criticità delle emergenze, come ad esempio terremoti e alluvioni. 

Durante il focus della terza sessione di lavoro del 21 ottobre saranno affrontate non solo “case history”, prassi e linee guida sulla gestione delle criticità igienico-sanitarie, o discussioni sul controllo e prevenzione dagli animali infestanti e della sicurezza alimentare, in situazioni ambientali e sociali profondamente modificate e fonti di disagio e difficoltà gestionali, ma anche delle conseguenze dirette e indirette che, proprio sulle popolazioni e sulle aree colpite da tali emergenze creano queste situazioni, anche per quanto riguarda l’economia, la società, l’inquinamento ambientale.

Di seguito, gli interventi in programma dedicati: Una linea guida per la gestione delle emergenze, relatrice Eleonora Bertolani (Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica, Regione Emilia-Romagna); Raffaele Bove e Edoardo Grieco (Centro Regionale di Riferimento Veterinario per le emergenze non epidemiche in Campania – ASL Salerno) presenteranno la relazione Ricadute socio-economiche dei sismi sui territori, sulle filiere agroalimentari e sui sistemi zootecnici; Davide Di Domenico (Biologo – Entomologo Ph.D – Libero professionista) parlerà de Il controllo degli infestanti nelle situazioni d’emergenza; Misure di lotta agli infestanti nelle cucine da campo e negli stabilimenti di macellazione/trasformazione è il titolo della relazione di Maurizio Ferraresi e di Antonio Gelati (ASL Modena); ultimo intervento dedicato al tema è One Health e sanità pubblica veterinaria nelle emergenze, di Giovanni Poglayen (Dipartimento Scienze Mediche Veterinarie Università degli studi di Bologna).

Gli interventi avranno luogo nell’ambito di un confronto aperto e mirato al lavorare sul miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni e sulla salvaguardia degli ambienti colpiti dalle calamità, per dare risposte concrete alle diverse problematiche legate alla gestione degli infestanti in situazioni di criticità.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.