NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
La crisi Covid cambia il ruolo di chi fa impresa
News

La crisi Covid cambia il ruolo di chi fa impresa

Protagonista della seconda giornata del Forum Pulire è stato il tema riguardante i nuovi modelli di leadership in un periodo di grande incertezza

“Il successo di un leader dipende dalla capacità di allineare un team ad alto potenziale attorno a delle idee vincenti” – ha spiegato Dirk Beveridge (in foto), business consultant e fondatore di UnleashWD, nell’ambito della conferenza svoltasi il 15 ottobre, durante la seconda giornata del Forum Pulire – “Ora più che mai, la leadership in tutta la distribuzione richiede la creazione di team ispirati, la promozione del cambiamento e la crescita di una cultura di alte prestazioni”.

“L’acronimo ‘CRISIS’ ben riassume le prerogative di un leader in tempi di crisi: Calma, Risolutezza, Ispirazione, Servizio, Introspezione, Strategia. Dove si può trovare stabilità in tempi incerti come quelli attuali? La risposta è negli obiettivi e nei valori. Io indico tre grandi pilastri a cui un leader si deve appoggiare per guardare avanti: i valori aziendali, le persone (ossia il materiale umano dell’azienda) e lo sguardo verso una visione futura, quando saremo fuori dal tunnel. È fondamentale perciò, anche in azienda, essere il più possibile connessi e abbracciare i valori strategici”.

«In tempi come questi, in cui i dipendenti sono preoccupati per la salute delle loro famiglie, per la sicurezza del loro lavoro e generalmente sono a disagio pensando al futuro, i leader hanno una responsabilità fondamentale: essere d’ispirazione e aiutare ogni individuo a realizzare il proprio potenziale” – ha continuato Beveridge – “Oggi più che mai, la sfida storica per i leader è gestire la crisi mentre si costruisce per il futuro, forgiando quest’ultimo partendo dai cambiamenti, per approdare a una nuova normalità”.

Osserva, infine, Beveridge: “Il Covid-19, nel mondo del business, va visto come un grande acceleratore di mercato. Si veda il caso dell’e-commerce, che in tre mesi ha raggiunto risultati ben superiori alla media dei dieci anni precedenti. Bisogna quindi cogliere nuove opportunità che possano portare a nuova redditività, ed evitare che il marchio, per quanto importante, impedisca un cambiamento. Il percorso verso il successo deve riconoscere il momento di rottura, il leader deve riconoscere le tendenze per poter innovare”.

Tag
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.