MercatoAziende & Prodotti

Vama, igiene e sicurezza

Gli asciugamani elettrici sono il sistema di asciugatura più sostenibile sia dal punto di vista ambientale che economico. I benefici legati al loro utilizzo si possono apprezzare sia nel breve termine che nelle dinamiche di lungo termine. 

L’igiene è poi l’aspetto che ad oggi è percepito come cruciale, sul quale c’è un acceso dibattito nonché numerose speculazioni. La gamma di asciugamani Vama® di ultima generazione è stata sviluppata partendo dal presupposto che velocità, efficienza e sostenibilità debbano essere indissolubilmente legate all’igiene e alla sicurezza. L’introduzione di sistemi igienici basati su filtrazione del flusso d’aria e sanificazione delle superfici interne, con modalità di funzionamento tassativamente no-touch, hanno reso i prodotti elettrici igienici e sicuri e sono stati precursori rispetto alle necessità oggi emergenti. 

Nel corso del 2020 i filtri con cui sono equipaggiati gli asciugamani Vama® di ultima generazione sono stati specificatamente testati in funzione anti-Covid19 da laboratorio indipendente, risultando efficaci nel trattenere droplet contenente il virus SARS-CoV-2 ed eliminandone così la presenza nell’aria in uscita dall’apparecchio.

La capacità dei filtri di diminuire i rischi della diffusione di agenti patogeni era già ampiamente affermata nel mercato ed applicata in numerosi contesti, si pensi ad esempio ai sistemi di filtrazione in ambito ospedaliero e degli aeromobili. L’efficacia rilevata nel test svolto è un ulteriore straordinario riscontro in merito al livello di igiene e sicurezza raggiunto dagli asciugamani elettrici grazie alle tecnologie correlate, a patto che se ne faccia un uso corretto (ad esempio cambiando regolarmente i filtri) e che siano spiegate correttamente. E’ fondamentale infatti ribadire che gli asciugamani non sono una prima linea di difesa contro il virus che causa Covid-19 e che il filtro non può in alcun modo sostituire le misure di prevenzione principali per ridurre il rischio di contagi, cioè la pulizia delle mani, il distanziamento fisico e l’uso della mascherina.

Oltre a garantire efficacia, risparmio ed igiene un prodotto performante ad oggi necessita di un ultimo tassello: il comfort, in particolare quello acustico. Per asciugare le mani velocemente è inevitabile che si generi del rumore, legato alla potenza dei motori e del flusso d’aria. Questo aspetto è secondario in molti contesti ad uso pubblico, che sono rumorosi per definizione, critico invece in altri. Il nuovo modello DRY MAX UV® di Vama® è equipaggiato di serie con un variatore di regolazione del flusso d’aria, che consente la massima flessibilità per ottimizzare le emissioni sonore a seconda della dislocazione dei servizi igienici di ciascun edificio,  garantendo così il massimo comfort nell’utilizzo.

www.vama.it

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker