NOTIZIE DAL MONDO Let’ s talk about cleaning
IN EVIDENZA
Risposte innovative alle esigenze di pulizia e igiene | Dimensione Pulito
MercatoMarketing & Strategie

Risposte innovative alle esigenze di pulizia e igiene

Con un mix di qualità, innovazione e riduzione dei costi, Firma Chimica offre soluzioni a 360 gradi amiche dell’ambiente

Ci sono molti modi per fare pulizia e sanificazione. Firma Chimica si avvale di una gamma di prodotti abbinata a metodologie testate e garantite, che assicura riduzione dei costi e risparmio, due temi che vanno a braccetto con la sostenibilità ambientale. “Fare di più e meglio con meno”, infatti, significa garantire una produzione e un consumo sostenibili. Su questi capisaldi si fonda la filosofia di Firma Chimica nata, nel 1977, dalla lungimiranza del fondatore e attuale presidente Francesco Accorsi, alla guida dell’azienda insieme a Daniele Carboni. L’azienda di Correggio opera per dare le risposte più innovative a tutte le esigenze di pulizia e igiene: dalla ristorazione alla comunità, dalla sanità all’industria, dalla lavanderia al settore alimentare fino al trattamento acqua di piscine e alla gamma di super concentrati. Un’offerta completata dal “Sistema 360”, considerato il fiore all’occhiello. Il progetto, infatti, è in grado di abbracciare il complesso mondo della pulizia e sanificazione nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie, rispondendo alle esigenze di contenimento e monitoraggio dei costi pur garantendo un risultato ottimale all’interno delle strutture che ne fanno parte. «Fondamentali, per un approccio “green”, sono le scelte consapevoli. Per far ciò occorrono educazione civile e mercato – spiega Marco Accorsi, responsabile commerciale di Firma Chimica -. La nostra azienda ha, da tempo, in gamma prodotti a basso impatto ambientale che hanno ottenuto modesti risultati di vendita nel mondo professionale. La sensibilizzazione maggiore si è avuta nel privato, grazie alla pubblicità sui vari media. Uno dei punti fermi della sostenibilità ambientale è l’innovazione tecnologica. Lo sviluppo delle tecnologie, dei servizi, delle competenze e degli investimenti digitali, infatti, può creare un’ottima sinergia strategica digitale-ambiente».

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close

Hey, abbiamo notato che stai disattivando le pubblicità!

Per garantire la migliore esperienza utente e la massima serietà ai nostri sponsor il nostro sito può essere visualizzato solo dagli utenti che non utilizzano tecniche informatiche per evitare le pubblicità. Per favore, per procedere con la navigazione, considera di disattivare AdBlock.